11th edition | 10th edition | 9th edition | 8th edition | 7th edition | 6th edition | all editions
The video: 'SANTA TERESA'

Emanuele Dainotti & Alessandro G. Capuzzi [Italy] - 10th edition
SANTA TERESA
(Italy, 2016)

by Alessandro G. Capuzzi & Emanuele Dainotti

- BEST SHORT, 41th Laceno D’oro Film Festival (Italy)
- SCREENING, XIV Mostra del video d'autore Avvistamenti (Italy)


Sinossi

Santa Teresa è una città del nord del Messico. Dal 1993 al 2003 sono stati commessi più di 300 omicidi (a sfondo sessuale) ai danni di giovani donne, ad oggi irrisolti.

Synopsis


Santa Teresa is a city in the Mexican state of Chihuahua. Estimated population is 1.5 million people. Santa Teresa has gained further notoriety because of violence and as a major center of narcotics trafficking linked to the powerful Cartel, and for more than 300 unsolved murders of young women from 1993 to 2003.

Sinossi

Santa Teresa è una città del nord del Messico. Dal 1993 al 2003 sono stati commessi più di trecento omicidi (a sfondo sessuale) ai danni di giovani donne, ad oggi irrisolti.





Note di regia

Il film è composto da una sola inquadratura in piano sequenza, il finale coincide perfettamente con l'inizio e si ripete, in potenza potrebbe ripetersi all'infinito. Santa Teresa è il nome fittizio che Bolaño conferisce a Ciudad Juarez nel suo capolavoro 2666. La vittima di SANTA TERESA, come una sorta di Sisifo, è costretta in uno schema infinito morte-resurrezione-violenza-morte. La messa in scena, fredda, chirurgica, immobile, priva di tagli di montaggio segue una detective che si trasforma in assassino, per poi tornare ad indagare, senza soluzione di continuità

Director's note

The film is composed by one long take, the final perfectly coincides with the beginning. You can loop it and make it infinite. Santa Teresa is the fictional name that Roberto Bolaño's gave to Ciudad Juarez in his masterpiece novel "2666". The victim of SANTA TERESA, as a sort of Sisyphus, is forced in an infinite pattern death-resurrection-violence-death. The staging, cold, surgical, motionless, without editing cuts follows a detective who becomes murderess, then return to investigate, seamless

||||

2019/ Magmart | design & development:studio tad