Art Fair Suomi 2019 - Focus Italia

Siamo lieti di annunciare la rassegna FOCUS ITALIA che sarà ospitata all’interno di Art Fair Suomi 2019 – International Contemporary Art Festival, la fiera internazionale per le gallerie d’arte no profit e sperimentali, che si terrà a Helsinki presso la Cable Factory dal 23 al 26 maggio 2019.
FOCUS ITALIA presenterà alcuni protagonisti dell’arte italiana contemporanea in una serie di eventi celebrando i “Cento anni d’Italia in Finlandia. 1919-2019.”
Gli espositori italiani saranno i seguenti: Cose Cosmiche da Milano, Cultrise da Roma, e Immuto da Londra. A loro si aggiungono altre gallerie d’arte provenienti dall’estero e dalla Finlandia per un totale di 23 espositori in Art Fair Suomi 2019.
Un video-screening dal titolo Home Abroad, a cura di Lorella Scacco, presenta i lavori di sei artisti, già riconosciuti a livello internazionale, sul tema del trasferimento spontaneo o necessario, reale o immaginario, da un paese ad un altro, che è sempre più frequente nell’ambito della comunità europea e in tempi di globalizzazione e arricchisce le società interessate. La curatrice ha invitato i seguenti artisti: Rä Di Martino, Antonio Rovaldi e il collettivo Zapruder dall’Italia; Lauri Astala, Marja Helander, Minna Rainio & Mark Roberts dalla Finlandia.
Il calendario degli eventi prevede inoltre l’installazione multimediale di Roberto Fusco, artista italiano residente a Helsinki; una serie di performance di Resi Girardello, artista veneziana; talk con ospiti italiani ed internazionali su temi inerenti lo sviluppo futuro degli spazi alternativi, come Careof (Milano), Catalyst (Helsinki) e le gallerie presenti in fiera; un concerto realizzato da musicisti italiani che risiedono in Finlandia.
L’organizzazione di FOCUS ITALIA è stata realizzata da Artists’ Association Muu e da Association of Photographic Artists della Finlandia, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura a Helsinki. Sponsor dell’evento: Cellini Caffè.

artfairsuomi.fi
(2019-04-14)

||||

2019/ Magmart | design & development:studio tad